Stefano Benni

Anima io l’ho vista una volta la mia anima  mi era uscita di bocca come il fumo di un sigaro  mi ha chiesto se ero stanco di vivere ho detto:  sì ma vorrei insistere  e con un gemito tornò al posto solito è paziente l’anima.   Stefano Benni

Carlos Ruiz Zafón

Autore: Carlos Ruiz Zafon Edizione: Mondadori Genere: Giallo-thriller Pagine:832 Anno di pubblicazione : 2016 Carlos Ruiz Zafon torna con il capitolo conclusivo della saga del Cimitero dei Libri Dimenticati, e lo fa in grande stile, regalandoci un'opera a dir poco monumentale, un lavoro iniziato con L'ombra del Vento, in cui il giovane Daniel Sempere, tra... Continue Reading →

Alda Merini

Ero matta in mezzo ai matti. I matti erano matti nel profondo, alcuni molto intelligenti. Sono nate lì le mie più belle amicizie. I matti son simpatici, non come i dementi, che sono tutti fuori, nel mondo. I dementi li ho incontrati dopo, quando sono uscita! Photo Elliott Erwitt

Bertrand Russell

Non smettete mai di protestare; non smettete mai di dissentire, di porvi domande, di mettere in discussione l’autorità, i luoghi comuni, i dogmi.  Non esiste la verità assoluta.  Non smettete di pensare.Siate voci fuori dal coro.  Siate il peso che inclina il piano. Siate sempre in disaccordo perché il dissenso è un’arma.  Siate sempre informati... Continue Reading →

Charles Bukowski

Amo i solitari, i diversi, quelli che non incontri mai. Quelli persi, andati, spiritati, fottuti. Quelli con l’anima in fiamme. Charles Bukowski

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑