Cronotopo.Tempo scaduto di Federico T. De Nardi- comunicato stampa

Sono lieta di presentarvi il nuovo libro di Federico T. De Nardi.

Il tempo non è ancora scaduto per leggere Cronotopo

Vede la luce della pubblicazione grazie ad Alcheringa Edizioni (NOEAP) di Anagni, dopo venticinque anni di tentativi, in cui l’autore Federico T. De Nardi ha mantenuto le Poste italiane spedendolo a moltissime case editrici, il romanzo breve “Cronotopo Tempo scaduto” e mai nessun titolo è più azzeccato di questo, per le peripezie temporali che hanno coinvolto l’autore  del romanzo e per il contenuto della storia in sé, che riguarda un viaggio indietro nel tempo. 

Travis Karno, uno sgangherato disoccupato ex-cacciatore di topi su una colonia suborbitale Nova Venetia  è il protagonista. Siamo dunque nell’anno 2169 e si può viaggiare a ritroso nel tempo, ma è stato vietato dalle autorità perché oltre rischiare di alterare il presente e creare realtà alternative, molti hanno preso questa opportunità come possibilità di giocare i numeri di una lotteria milionaria o altri giochi della fortuna. Ma le ragioni per cui Karno accetta di tornare indietro nel tempo, sono meschine e auliche nello stesso tempo: recuperare il video di un attentato per salvare la carriera di Joe Arpo, amico che gli offre questa possibilità che non può rifiutare, giocare i numeri della lotteria milionaria un sottotema necessario alla inevitabile cupidigia umana, ma l’ex-cacciatore di topi ha anche un altro motivo segreto: rivedere la moglie che dopo essere scappata con un altro, era morta in un incidente stradale…

Dati del romanzo

Cronotopo. Tempo scaduto (titolo)

di Federico T. De Nardi (Autore)

Copertina flessibile: 102 pagine

Editore: Alcheringa (10 maggio 2018)

Collana: Le pietre di luna

Lingua: Italiano

ISBN-10: 8894897176

ISBN-13: 978-8894897173

Quarta di copertina: 

«Si tratta solo di un’ipotesi. Ma tu fai quello che ti ho detto, non toccare nulla e soprattutto nessuno, o potresti cambiare il futuro e magari al ritorno trovarti in un futuro parallelo e non tornare più qui…»

Colonia suborbitale di Nova Venetia, anno 2169. 

Travis Karno è un cacciatore di topi a sei zampe nei tunnel di servizio della stazione orbitale, ma quel giorno, alla fine del turno scopre che è stato licenziato. 

Così torna a casa e si ubriaca nel ricordo della moglie Porsche che lo ha lasciato ed è scappata con un prestigiatore, e con lui poi è morta in un incidente stradale. 

È da questa disperazione che lo risveglia Arpo, chiedendogli di recuperare il video andato perso di un attentato avvenuto due anni prima. 

Ma per fare questo Travis deve infrangere la legge e tornare indietro nel tempo… quando Porsche era ancora viva.

Annunci

2 risposte a "Cronotopo.Tempo scaduto di Federico T. De Nardi- comunicato stampa"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: