Il piano inclinato di Matteo di Pascale – Recensione-

Titolo: Il piano inclinato

Autore: Matteo di Pascale

Edizione: Las Vegas

Genere: narrativa

Pubblicazione: Marzo 2019ù

Collana: I Jackpot

 Recensione di Loredana Cilento

 

“Julia rideva felice. Le facce di quelli intorno correvano veloci, si trasformavano in righe di colore.

«Reggimi.»

«Sono qui, ti tengo.»

«Non staremo andando troppo veloci?»

«No, per niente. Finché ridiamo, siamo alla velocità giusta.»”

 

 

 

La fitta rete dei canali, le biciclette, i mulini a vento, la modernità che si mescola alla trasgressione, benvenuti ad Amsterdam la città di Francesco il protagonista de Il piano inclinato di Matteo di Pascale edito da Las Vegas Edizioni.Clicca per accedere

 

La storia di Francesco, pubblicitario di successo ad Amsterdam da cinque anni, è molto vicina a noi, ma soprattutto a molti giovani che lasciano la propria terra in cerca di un futuro migliore, o semplicemente un luogo che sia diverso.

Allora ci si trova catapultati in una realtà apparentemente più confortevole, ma spesso frivola.

Tra locali notturni, festini a base di alcol e stupefacenti, una ragazza nuova al giorno o quasi, Francesco trascorre le serate cercando di non annoiarsi, fino a quando, a turbare il suo mondo ovattato, non arriva Nina, la ragazza del greco Christos, uno dei suoi amici.

 

Ma non solo, Francesco rimette sul tavolo da gioco tutta la sua vita fino ad allora, soprattutto lo attende un sogno,  un romanzo mai scritto, che attende solo il momento giusto.

 

Il vento di Amsterdam riprese a soffiare con forza e Francesco rabbrividì, chiedendosi per quale motivo avesse smesso di scrivere.”

Amicizia, amore, riflessioni soprattutto, questo è Il piano inclinato: il titolo accattivante mi ha letteralmente incuriosita, ho immaginato la vita come a un piano in equilibrio che via via, lentamente inizia a inclinarsi, siamo lì che cerchiamo di non scivolare, e da lontano lo sguardo è verso l’orizzonte, verso l’infinito.

 

“«Ciao, Nicky.»

Lei tamburellò le dita sul tavolo di legno e ammiccò con una malizia inconfondibile.

«Che buffo sei, Francesco. Hai tutto quello che hai sempre desiderato, eppure non sei contento.»”

 

Ma cosa manca a Francesco? Francesco si è perso, non è felice, c’è qualcosa che lo tiene in bilico, sono forti sensazioni che il protagonista arrivato a un certo punto, vuole trattenere ma poi si lascia scivolare su quel piano senza attrito e…

E poi dovete leggere il libro perché in quest’opera è racchiuso un mondo fin troppo vicino a noi, fino a diventare introspettivo, ci scava dentro, sviscera le nostre emozioni a tal punto da renderle palpabili.

Un’atmosfera avvolta quasi da un torpore non solo artificiale dato da una canna e l’altra, ma dagli stati d’animo dei personaggi, grandi bambini sperduti.

 

A chiudere questo bel libro è una lettera scritta dall’Editore di Las Vegas: «Sappi che il nostro lavoro è proprio questo: cercare belle storie, raccontate da persone dotate di una voce riconoscibile, che sappiano regalarti un momento di svago, generino qualche pensiero nuovo, suscitino un’emozione»

Il piano inclinato di Matteo di Pascale regala, pensieri, riflessioni ed emozioni, un po’ come vincere al jackpot. 

 

 

 

Matteo di Pascale è nato nel 1987 ad Alessandria e vive a Torino. È un creativo multidisciplinare: ha lavorato come copywriter e designer in agenzie di pubblicità. Ha pubblicato “La storia dell’ultimo arlecchino” (OTMA) e “La lezione di Milano” (Blonk Edizioni). È autore di Intùiti, Fabula e Cicero, tre strumenti per la creatività e la scrittura applicata. Per Las Vegas edizioni ha pubblicato Il piano inclinato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: