Complessità –Un’introduzione semplice -Ignazio Licata -Recensione

Titolo: Complessità –Un’introduzione semplice

Autore: Ignazio Licata

Edizione: Di Renzo Editore

Pubblicazione:2018

Pagg: 177

Genere: Saggio

“Viviamo in un continuo sliding doors, dove piccole fluttuazioni determinano l’andamento delle cose, a volte spostando semplicemente delle cose, a volte spostando semplicemente una traiettoria (storia), altre volte innescando processi di organizzazione radicalmente nuovi.”

La prima domanda che mi sono posta è cos’è la complessità, banalmente è un insieme di elementi che interagiscono tramite regole determinate per comprendere i comportamenti globali.

Questa globalità ci viene ampiamente, e in modo semplice, tracciata dal fisico teorico Ignazio Licata, che per Di Renzo Editore, pubblica il saggio Complessità – Un’introduzione semplice-

La complessità è vedere in ogni direzione ci spiega l’autore, non bisogna quindi collegare tutto con il tutto.

Il saggio è anche una proposta critica sulla superficialità di un oggettivismo, ormai radicato, delle cose stanno così.

Scienze sociali, Big Bang, politica, economia, la complessità che abbraccia vari sistemi; oggi la teoria unificata spiega forze, particelle che si muovono in un uno scenario cosmologico.

Ignazio Licata muove le sue teoria sull’applicabilità del riduzionismo, che sostiene, quest’ultimo, di ridurre al minimo i concetti della scienza; un concetto inapplicabile o per meglio dire, posto male.

Ma ancora, si parla di sistemi sociali per i quali viene utilizzata la narrazione e la metafora nel linguaggio. Il rischio però è che si potrebbe forzare un sistema molto complesso socialmente ed economicamente, necessita, quindi di una nuova epistomologia.

“Dobbiamo dunque considerare lo stato presente dell’Universo come l’effetto del suo stato anteriore; e come causa di quello futuro. Una intelligenza che, per un dato istante conoscesse tutte le forze da cui è la natura animata e la situazione rispettiva degli esseri che la compongono, se inoltre fosse anche così vasta da sottomettere questi  dati all’analisi, abbraccerebbe nella stessa formula i movimenti dei più grandi corpi dell’Universo e quelli dell’atomo più leggero: nulla sarebbe incerto per essa, e l’avvenire, come il passato, sarebbe presente ai suoi occhi.”

 Così Laplase scriveva sulla potenza della nuova fisica di Newton.

Ho apprezzato molto questo saggio, una lettura nuova che consiglio pur da profana del settore, ma che grazie a una scrittura scorrevole e brillante riesce ad accattivare anche il lettore meno avvezzo alle letture scientifiche, perché Complessità va oltre.

Sinossi

“La verità come processo e non come possesso”, scrive Ignazio Licata. La complessità come divenire della conoscenza. Dalla fisica alle scienze sociali, dai Big Data alla teoria dei giochi e all’arte di governare, dalle scienze della materia all’economia, la complessità è un concetto chiave della nostra epoca, basata sul controllo dell’informazione e sulla previsione dei comportamenti.
Questo libro ci spiega come affrontare il nuovo che avanza, come aggiornare i nostri modelli e filtri cognitivi, come evitare di cedere al fascino delle Teorie del Tutto e al facile controllo degli algoritmi.

Perché more is different: non basta sommare le “parti” – fisiche, psichiche, sociali, economiche etc. – che compongono la realtà per comprenderla: “La complessità è vedere in ogni direzione la proliferazione di infinite storie, il superamento di un antico vetro infrangibile e asettico tra osservatore e osservato, che dà all’uomo la piena consapevolezza del suo essere un agente attivo, un attore che può scrivere gran parte della sua narrazione. E per farlo non può semplicemente limitarsi a calcolare il probabile sull’esistente, ma deve sviluppare la visio che gli consente di scommettere sul possibile e sul non ancora”.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: