Gli estratti dagli inserti letterari.

Articolo a cura di LV

Particolarmente ricchi di consigli i numeri odierni degli inserti letterari e visto che di recensioni si parla perché non iniziare subito segnalando la bella intervista di Antonio Gnoli su “Robinson” a Mario Fortunato, a mio parere uno dei migliori critici letterari contemporanei? Tutta da gustare.


Rimango su “Robinson” dove il bravissimo De Cataldo consiglia e premia con quasi 4⭐️ il classico da riscoprire: “L’UOMO COL CAPPELLO DI LEGNO” di Jane Gardam.
Non è da meno la recensione che Wlodek Goldkorn dedica a “GIORNI MALEDETTI” del premio Nobel Ivan Bunin.
Roman Gary non vinse il Nobel ma in compenso, con uno pseudonimo, si aggiudicò due volte il Goncourt e Fabio Gambaro riscopre per i suoi estimatori “IL VINO DEI MORTI”, giudicandolo meritevole di quasi 4⭐️.


Molto interessante, ma veramente molto interessante, sembra essere “L’IMMAGINE FANTASMA” di Hervé Guilbert, amico e allievo di Roland Barthes, morto precocemente a 36 anni. Michele Smargiassi tesse le lodi di questo libro collocato a metà tra il saggio e il romanzo. Lo segno.


Da seguire due libri segnalati e recensiti rispettivamente da Michela Marzano e Stefania Parmeggiani: “LA SPOSA DEL MARE” di Amity Gaige e “FRATELLINO” di Amets A. A. Ibrahima Balde.
L’autore da riscoprire, che sinceramente non conosco, è Dante Arfelli. Se ne occupa Maurizio Di Fazio che ci suggerisce “I SUPERFLUI”.


Tuttolibri” apre con intervista a Hikary Mantel a cura di Caterina Soffici che recensisce anche “UN ESPERIMENTO D’AMORE”.


Da non perdere la recensione che Claudia Durastanti dedica alla nuova raccolta di racconti della grande Flannery O’Connor: “UN BRAV’UOMO È DIFFICILE DA TROVARE”.
Da tenere d’occhio è sicuramente “TUTTE LE CONSEGUENZE” di Joan Silber oggi recensito positivamente da Liborio Conca.


Curiosità, e pure molta, suscita “MEMORIA E DESIDERIO” della nigeriana Jumoke Verissimo recensita e intervistata da Laura Pezzino.


Non c’è che dire. Mi sembra che ci siano titoli veramente molto interessanti.
Con questo è tutto e come sempre vi auguro una buona domenica e tante buone letture.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: