Sogni collaterali – La nuova silloge poetica di Antonio Fasolo –

Sono lieta di presentarvi la nuova silloge poetica dello scrittore Antonio Fasolo, che ho avuto il piacere di conoscere attraverso il suo blog Poesie Smarrite, dove condivide i suoi scritti. A maggio ha pubblicato con Youcanprint Sogni Collaterali.

“Mistero di tacita ombra,

come spettro inviolabile

resisti ostinato al mio sguardo…

La poesia è a volte intraducibile ed ermetica e ciò che apparentemente la rende sensata finisce col tradire il lavorio creativo del poeta che ha fatto un lavoro di cesello, di ritmo e giochi verbali per esprimere emozioni intime, spesso “effetti collaterali” del suo intento creativo.

Sogni Collaterali è il titolo appunto di questa Silloge Poetica dove, in una profondità onirica interdetta ai sensi, fluttua come sagoma incorporea l’idea stessa di bellezza. L’autore la incontra in ogni verso dove spesso assume le fattezze d’una donna, amante misteriosa della cui esistenza lui stesso dubita, e di una passione travolgente in grado di donare intense emozioni. Attimi d’amore coinvolgenti, in cui la pastosità dell’eros crea un profondo benessere sia fisico che mentale, tanto da far dubitare, quasi, dell’autenticità del suo essere.

“Tu non esisti

ma io non riesco a vivere

senza sognarti.

Ed è proprio questo sogno

tenace ed ostinato

che ti costringe ad essere.”

Ma anche momenti d’angoscia, in cui si lascia affiorare il rimpianto   per altre situazioni vissute, lasciando al vento desideri incolti che ancora echeggiano nel profondo, in attesa d’una nuova rinascita che risani le piaghe dell’anima.

“E malato sono anch’io

in questa parvenza di sogno

dove a lungo carezzo la tua pelle

e le tue labbra appena dischiuse

per un intimo possesso.”

Molte sono le sfumature della passione che intriga: un atteggiamento amoroso, imprevedibile, e molto sensuale, che accentua fortemente il desiderio d’amore, già insito nell’anima…Una dolce promessa d’amore, che si coronerà in una stagione, ove i colori della natura raggiungono il loro splendore, e il cuore riserva battiti più caldi e istanti indimenticabili…

“A maggio t’amerò

stanne certa

tu che solo

nei miei sogni esisti

lieve carezza di luna

sottile falce di cielo

sboccerai con i fiori

bagnati d’aurora

ed avrai vita

e sangue nelle vene.”

Al di là d’una pacata e lieve calma, la donna amata racchiude in séuna passionale sensualità …A volte le parole assumono dei toni accentuati, anche se infine, si placano, per non esasperare lesensazioni spiacevoli dell’attimo.  Una lirica fortemente nostalgica d’un amore disperso, ma che ancora fa vibrare il profondo, ancorato a momenti del passato di grande entità emotiva….Altre volte nella notte silenziosa, la nostalgia d’amore, sembra prendere il sopravvento lasciando acuire la brama d’una coinvolgente passione, legata alla donna desiderata…

Poi una fuga improvvisa e l’angoscia di non più tornare, subito smentita da un soave presentimento.

E infatti l’amore fa ritorno, proprio in quel tratto di vita dove la passione “ha già fatto il suo gioco”. L’autore sembra suggerire che a volte la persona che abbiamo vicino, racchiude in sé tutte quelle speciali qualità che abbiamo sempre sognato e sa donare momenti di grande armonia interiore, in un universo che non ha eguali. Il lettore troverà liriche di passionale sensualità perse in un’intrigante attrazione femminea, dove l’amore è la bussola per non perdersi mai più.

MAGIA

Con gli occhi fissi nei tuoi,

sogno incorporeo 

rivestito di carne,

ascolto languidi versi

incantevoli sorrisi

e morbide carezze

su mani intrecciate

frementi al tatto

che allietano di brividi

la mia pelle riarsa.

Fragranze avvolgenti

d’esotici profumi

accentuano umidi baci

di prelibato sapore.

Oh gusto onnisciente,

fantasiosa realtà  

mi confonde la tua

irreale bellezza

come sole splendente

dentro di me, dentro di noi

in tutti i sensi

rifletti beata

la magia dell’amore.

Per acquistare questa bellissima silloge vi lascio il link di collegamento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: