Stefan Zweig. L’anno in cui tutto cambiò di Roul Precht Bottega Errante Edizioni

“Stefan era diventato, a torto o a ragione, per merito o fortuna, uno scrittore importante, il più acclamato della sua generazione, tanto che l’amico si spingeva a definirlo, con un pizzico di sarcasmo, un prince des lettres” Recensione di Loredana Cilento L'anno cerniera di Stefan Zweig, il 1935, l'anno in cui l'avanzata dell'ideologia antisemita si... Continue Reading →

I prodigi della città di N. di Robert Perišic – Bottega Errante Edizioni

Un luogo immaginario, un luogo dove tutto sembra essersi fermato agli anni Novanta, un luogo dove la guerra ha trasformato l'ideologia socialista in un capitalismo selvaggio, ma che ha lasciato dietro la memoria di un tempo sospeso, fatto di fabbriche abbandonate e locali fuori moda con vecchi poster degli anni Ottanta. Robert Perišic ritrae quelli che sono i cambiamenti di una società tra passato e presente nelle vite degli abitanti della piccola città senza nome che possiamo intuire sia tra la Croazia e la Bosnia ed Erzegovina. I prodigi della città di N. edito da BEE con la traduzione di Elvira Mujcic.

Blog su WordPress.com.

Su ↑