Bruciati vivi di Daniela Stallo – Arkadia Edizioni

Daniela Stallo, docente e scrittrice tarantina, attraverso le pagine del suo nuovo libro Bruciati vivi, ci accompagna nei recessi più profondi e segreti dell’anima di un’insegnante ormai (parafrasando Almodovar) sull’orlo di una crisi di nervi: stanca, intorpidita dalla routine quotidiana dell’insegnamento, ventinove anni in una scuola, ventinove anni “rinchiusa” in un mondo di comparse, maschere deformate da un flusso lento e lacerante che brucia la mente e l’anima.

Blog su WordPress.com.

Su ↑