Il lavatoio di Sophie Daull – Voland Edizioni

La scrittrice e attrice francese Sophie Daull, con Il lavatoio, suo terzo libro, ha conquisto meritatamente il Premio dell'Unione Europea per la letteratura: grazie all'attenta e precisa traduzione della brava Cristina Vezzaro, possiamo leggere in Italia un libro molto particolare, dalla struttura quasi ermetica, tra finzione e biografia,

Pacifico di Stéphanie Hochet – Voland Edizioni

La scrittrice francese Stéphanie Hochet ripercorre il presente e il passato di Kaneda Isao a poche ore dalla soluzione finale, addestrato come ogni sakura, fiore che simboleggia il Giappone, a sacrificarsi schiantandosi contro un incrociatore americano nel pieno rispetto del codice d'onore dei samurai, nel suo nuovo romanzo Pacifico, pubblicato da Voland nella collana Amazzoni e tradotto da Roberto Lana.

La magia di Malia d’Italia di Marina Stepnova, Voland Edizioni.

Malia d’Italia è il nuovo libro di Marina Stepnova, pubblicato da Voland Edizioni,  tradotto da Corrado Piazzetta, con il quale si  riconferma l’eccezionale talento della scrittrice che aveva firmato il precedente romanzo Le donne di Lazar', premiato dalla critica, le è valso il terzo posto del prestigioso riconoscimento letterario Bol'saja Kniga.

Effetto bontà nel romanzo fanta-utopistico di Karel Čapek – La fabbrica dell’Assoluto – Voland Edizioni

Terminata la stesura di R.U.R, Karel Čapek, nel 1921 decide di dedicarsi a un nuovo progetto, un romanzo feuilleton per il quotidiano Lidovè noviny, in forma seriale,  nell'aprile del 22 il romanzo si completa con le illustrazioni del fratello Josef.

La fabbrica dell'Assoluto ci viene riproposto in una nuova edizione da Voland nella traduzione brillante di Giuseppe Dierna

Blog su WordPress.com.

Su ↑