Via Veneto di Simone Fiorito -Recensione-

Simone Fiorito ritorna, dopo Italian Social Victim, con un romanzo tra la realtà e l'immaginario, Via Veneto.
Avete mai immaginato di tornare indietro nel tempo, magari ai favolosi anni della Dolce Vita?

Annunci

Il ragazzo della porta accanto di Alex Dahl- Recensione

... è solo l’inizio di una cavalcata emozionante tra segreti indicibili e bugie veramente azzeccate che fanno di Cecilia una femme fatale suo malgrado, in un thriller che definirei quasi un noir al rovescio

L’energia del vuoto di Roberto Bragalone – Recensione

Stefano Pacini, ispettore protagonista del romanzo poliziesco di Roberto Bragalone (Alter Ego Edizioni, 2018) è chiamato a investigare su un delitto anomalo; Il cadavere di Emanuele Damiani è riverso tra i ruderi del Circo di Massenzio, l’ultimo incontro che il giovane cameriere ha avuto è con Laura, un’ambiziosa donna compagna di un politico influente.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑